Bologna è caratterizzata da una fervida produzione musicale. Il capoluogo dell’Emilia-Romagna ha infatti dato i natali a pilastri della musica italiana come Lucio Dalla e Gianni Morandi, ma anche a Cesare Cremonini e ai componenti della band Lo Stato Sociale. Bologna è stata inoltre la meta prediletta di artisti nati in altre città della regione, come Francesco Guccini o Samuele Bersani, e di numerose iniziative per gli eventi a Bologna. Non sorprende dunque che la città presenti una ricchissima offerta di concerti, da Vasco Rossi ai Deep Purple. Scopriamo insieme i migliori eventi musicali dell’estate 2020 a Bologna.

L’estate musicale bolognese si svilupperà principalmente in due prestigiose location: l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola (BO) e l’Arena Parco Nord di Bologna, teatro del festival “Bologna Sonic Parc”. L’estate 2020 inizierà con un grande evento musicale: il 26 giugno Vasco Rossi si esibirà ad Imola, precisamente all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari (i biglietti, venduti da Ticketone, sono al momento non disponibili). Il concerto chiuderà la serie di 5 show estivi che il rocker di Zocca terrà nell’estate 2020, esibendosi anche a Firenze, Milano e Roma. L’Autodromo di Imola ospiterà anche, il 5 luglio, il gruppo grunge/rock dei Pearl Jam (biglietti disponibili su Ticketone). Infine, lo stesso palco sarà calcato il 18 luglio da Cesare Cremonini, che percorrerà gli stadi di tutta la penisola nel suo tour estivo 2020 (ticket disponibili su Ticketone). Per quanto riguarda il Bologna Sonic Parc, l’ l’Arena Parco Nord ospiterà lo storico gruppo rock inglese dei Deep Purple in concerto il 7 luglio. Si tratta dell’unica data estiva italiana della band, che tornerà nella nostra penisola il 19 ottobre per un concerto al Forum di Assago (biglietti per entrambe le date acquistabili su Ticketone).  Infine, per gli amanti dell’heavy metal, l’Arena Parco Nord sarà lo scenario dell’unica data italiana degli Iron Maiden (biglietti ancora acquistabili su Ticketone).

In attesa di nuove date e nuovi nomi di prestigio, le premesse per un’ottima estate in musica a Bologna sembrano già delle migliori.

 

 

 

Di Grey