rete

Presentazione Rete Sanità Digitale e-Sanit@

Il progetto di dare vita ad una Rete per connettere le esperienze e le professionalità, che in diverse Regioni d’Italia, stanno collaborando per diffondere le soluzioni di Sanità digitale, nasce dall’esperienza e dai frutti di un lavoro capillare di informazione e di confronto, che la rivista eSanit@, attraverso il suo Comitato scientifico e i numerosi meeting, ha realizzato nel corso degli ultimi due anni.

Un’azione, che ha permesso di individuare e portare alla luce numerose professionalità, spesso poco note, ma non per questo meno valenti, e molteplici progetti di Sanità digitale di valore nazionale. Spesso, dal continuo dialogo, è emerso il bisogno di costruire un ambiente comune tale da consentire una condivisione più profonda e il trasferimento delle conoscenze, delle competenze e delle idee progettuali che fosse più critico e articolato.

La creazione della Rete di Sanità digitale eSanit@ nasce proprio da queste considerazioni con  l’obiettivo dunque di facilitare lo scambio e la comunicazione dei bisogni, generati dai nuovi scenari che l’innovazione digitale sta  nei modelli organizzativi, gestionali e assistenziali del SSN, e più in particolare del mutamento delle relazioni tra organizzazione sanitaria e cittadino.

Data la complessità dei temi che attraversano la Sanità digitale, la Rete di eSanit@ si è strutturata in Focus point, coordinati da esponenti regionali di rilievo della Sanità digitale, localizzati in sette regioni italiane e divisi per tema (vedi elenco).

I Focus point, organizzati con la modalità di incontri qualificati, vedono la partecipazione di personalità, operatori e professionisti sia del mondo sanitario che industriale, coinvolti, a vario titolo, nello sviluppo delle piattaforme e delle soluzioni di eHealth, con l’obiettivo di approfondire la riflessione sui nuclei tematici di riferimento, presentare e discutere, in modo comune, esigenze e nuove progettualità.

Perché i contenuti prodotti dagli incontri dei Focus point, siano condivisi da tutti i partecipanti alla Rete, è stata realizzata una piattaforma digitale attraverso cui collegare tutti i Focus point, per favorire la partecipazione alla discussione e la lettura attiva dei materiali prodotti, in modo da implementarli ulteriormente.

La Rete di Sanità digitale si presenta così come il primo network nazionale, la prima community della Sanità digitale (cui è possibile aderire inviando una mail di richiesta a focuspoint-info@esanitanews.it), per la diffusione di un linguaggio comune, di un orizzonte culturale condiviso, stimolando tra gli operatori e i professioni della Sanità digitale un codice di interoperabilità organizzativa e culturale capace di fare da volano allo sviluppo dell’innovazione digitale in Italia.

Modalità organizzative dei Focus Point regionali e sovraregionali

Ogni Focus Point avvierà la propria attività da metà ottobre 2015 fino a giugno 2016 e sulla base della propria programmazione darà vita ad una serie di incontri, condivisi sia con gli appartenenti alla rete digitale eSanit@ che con altri specialisti e operatori, che saranno invitati a parteciparvi sia di ambito regionale che nazionale. L’attività si concluderà con l’incontro di tutti gli aderenti alla Rete digitale eSanit@ a settembre 2016. Tutti gli incontri saranno videodocumentati anche con un paper finale di raccolta dei diversi interventi e saranno condivisi in una pagina dedicata.

I partecipanti della Rete della Sanità Digitale dovranno rispettare un codice etico. (SCARICA IL CODICE)

Per informazioni sull’organizzazione e la partecipazione ai Focus Point: focuspoint-info@esanitanews.it.