european ecompetence framework logo

Certificazione europea per gli informatici della sanità

Al termine di un percorso di due anni, i professionisti informatici che lavorano per le Aziende sanitarie pubbliche e private italiane hanno ottenuto la certificazione delle proprie competenze secondo lo standard e-CF riconosciuto dall’Unione Europea. Tale certificazione consente il pieno riconoscimento delle professioni nei paesi della Unione Europea facilitando la libera circolazione dei professionisti delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

L’aggiornamento e la certificazione delle competenze è un passo fondamentale in un contesto come quello dei sistemi informativi in sanità, in cui le richieste di maggiori garanzie di sicurezza, rispetto della privacy, trasparenza e semplificazione nei confronti dei cittadini, insieme a nuovi servizi evoluti di sanità digitale, diventano sempre più pressanti.

L’iniziativa nasce da A.I.S.I.S. (Associazione Italiana Sistemi Informativi in Sanità) – che ne annuncia il successo – con la collaborazione di A.I.C.A. (Associazione Italiana per l’informatica e il Calcolo Automatico), ente accreditato per le certificazioni e-CF che ha gestito i percorsi professionalizzanti di qualificazione e di certificazione, e con la Scuola di Direzione Aziendale (SDA) dell’Università Bocconi. Nel 2017 il percorso continuerà e si aprirà ad altre figure professionali (sia tecniche che non tecniche).

© Riproduzione Riservata

About Redazione

Inserisci un commento