rete-sanita-digitale

La Cartella clinica elettronica dall’ospedale al territorio

Il passaggio dall’assistenza sanitaria in regime ospedaliero a quella praticata sul territorio costituisce il grande mutamento del paradigma organizzativo del Servizio Sanitario Nazionale nei nostri tempi. Inoltre, si sta passando dalla sanità dell’attesa a quella dell’iniziativa, per arrivare alla presa in carico proattiva dei cittadini e tutelare il loro bisogno di salute anticipando l’insorgenza della patologie. Questo cambiamento epocale comporta la generazione di una grande mole di dati, raccolto quotidianamente, la cui accessibilità e conservazione devono avvenire secondo lo stato dell’arte dell’ICT.

Lo strumento di elezione per queste esigenze è la Cartella clinica elettronica, che è adottata ormai largamente nelle strutture sanitarie ma attende ancora di essere progettata nel modo più consono a interpretare i bisogni e le necessità più complessi generati dai nuovi modelli organizzativi. La Cartella clinica elettronica deve pertanto evolversi da strumento di gestione del paziente dall’ingresso all’uscita del reparto alla gestione dei dati riguardanti tutte le patologie in un contesto di rete, con l’integrazione dei dati diagnostici. Ma anche con una progettazione che tenga conto dei processi assistenziali PDTA integrati tra i livelli ospedaliero e territoriale.

Per chiarire questi e altri argomenti, la Rete di Sanità Digitale e-Sanit@ promuove un incontro Focus Point dal titolo “La Cartella clinica elettronica dall’ospedale al territorio. Evoluzione sui sistemi informativi territoriali e continuità assistenziale“, che si svolgerà ad Aosta il 28 ottobre 2016.

Scarica il programma

Scarica l’invito

© Riproduzione Riservata

About Redazione

Inserisci un commento