GE-Healthcare

GE Healthcare lancia un progetto di telecardiologia nell’ASP di Cosenza

Un nuovo sistema informativo cardiologico che consente di mettere in rete presidi ospedalieri, ambulanze e pronto soccorsi della Provincia di Cosenza. È il progetto di telecardiologia dell’ASP di Cosenza, realizzato da GE Healthcare, che verrà presentato giovedì 9 luglio a Cosenza (Sala convegni dell’Ordine dei medici, in via Suor Elena Aiello 23, ore 18) dal commissario straordinario Gianfranco Filippelli.

L’esperienza positiva della Telecardiologia nell’Ospedale di Castrovillari ha determinato la scelta dell’attuale management di rafforzare i sistemi tecnologici grazie all’installazione di un innovativo sistema informativo cardiologico realizzato da General Electric Healthcare, estendendo il servizio all’intero territorio dell’ASP di Cosenza.

Il nuovo progetto di telecardiologia della Azienda sanitaria provinciale di Cosenza consentirà di mettere in rete personale clinico e apparecchiature mediche di cinque presidi ospedalieri tra Castrovillari, Paola, Rossano, Cetraro e Corigliano, diversi punti di primo intervento e pronto soccorso, 15 autoambulanze e mezzi di elisoccorso attivi nell’area in questione.

All’incontro parteciperanno il Presidente dell’Ordine dei medici Eugenio Corcioni, il direttore Dipartimento di farmacia e Scienza della salute e della Nutrizione dell’Università degli Studi della Calabria Sebastiano Andò e il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto. A relazionare saranno Giovanni Bisignani, Responsabile del progetto di telecardiologia, Nicola Buoncristiano, direttore UOC Ingegneria clinica e Riccardo Borselli, direttore Centrale operativa 118 Cosenza. Concluderà i lavori il presidente della Regione Calabria Mario Gerardo Oliverio.

© Riproduzione Riservata

About Redazione

Inserisci un commento